TERMINI & CONDIZIONI | PRIVACY | TERMINALI COMPATIBILI



Termini e condizioni di utilizzo di TIM SMART KID

Con l’Applicazione TIM SMART KID intrattieni i tuoi bambini nella massima sicurezza!  

 

 

Le presenti Condizioni Generali di Contratto, unitamente all’Informativa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679e alle Condizioni di licenza d’uso dell’applicazione “TIM SMART KID” di Telecom Italia S.p.A., disciplinano i termini e le condizioni di utilizzo, da parte del Cliente, dell’applicazione "TIM SMART KID" e del servizio in essa reso disponibile: fruizione di contenuti video/giochi/audio (favole)/educativi dedicati a bambini dai 2 agli 8 anni.

 

1. Definizioni
Le Parti prendono atto che il significato attribuito alle definizioni contenute nel Contratto come di seguito definito è il seguente:

 

- Carta SIM: acronimo di Subscriber Identity Module, la carta a microprocessore rilasciata da Telecom Italia S.p.A. al titolare del contratto per il servizio radiomobile ed identificativa dello stesso;

- Cliente/i: la persona fisica che in qualità di cliente TIM Consumer è titolare di una Carta SIM e - nel caso di Carta SIM intestata ad un Cliente TIM Affari - l’utilizzatore finale di detta Carta  che aderisce ai Servizi resi disponibili attraverso l’applicazione TIM SMART KID”, per scopi personali;

- Cliente/i TIM Affari: la persona fisica, ditta individuale o persona giuridica, titolare di un Contratto Multibusiness, cui è intestata la Carta SIM concessa in uso agli utilizzatori finali;

- Contratto: le presenti Condizioni Generali di Contratto, in ogni sua parte, ivi incluse l’Informativa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679e le Condizioni di licenza d’uso dell’applicazione TIM SMART KID di Telecom Italia S.p.A.;

- Servizio: il Servizio reso disponibile ai Clienti tramite l’applicazione TIM SMART KID: contenuti che permettono di creare una giusta combinazione tra intrattenimento e formazione per bambini dai 2 agli 8 anni;

- Parti: indistintamente il Cliente, Telecom Italia S.p.A.;

- Telecom Italia: Telecom Italia S.p.A., con sede in Via Gaetano Negri 1, 20123 Milano, Partita Iva e Codice Fiscale 00488410010, Iscrizione al Registro A.E.E. IT08020000000799, fornitrice del servizio TIM SMART KID;

- TIM SMART KID: applicazione di Telecom Italia, scaricabile da tutti i possessori di una Carta SIM (anche di altri Operatori), che consente la fruizione del Servizio tramite il quale sarà possibile per i Clienti accedere a contenuti di intrattenimento/educativi adatti a bambini dai 2 agli 8 anni in alta qualità. 

 

2. Destinatari
1. I Servizi resi accessibili attraverso l’APP "TIM SMART KID" sono riservati ai Clienti TIM Consumer e Affari (Utilizzatori Finali) come sopra definiti e che abbiano preso visione e accettato il Contratto.

 

3. Oggetto

Telecom Italia S.p.A. mette a disposizione dei Clienti, che aderiscono al Contratto, un’applicazione gratuita denominata TIM SMART KID, per la fruizione del Servizio come indicato nelle presenti Condizioni.
Attraverso l’Applicazione TIM SMART KID il Cliente potrà intrattenere i propri figli/nipoti con contenuti adatti a bambini dai 2 agli 8 anni.

L’utilizzo dell’Applicazione per la fruizione dello streaming Video e Audio non prevede il consumo di GB, invece l’accesso e la navigazione della App ed i Giochi comportano il consumo di dati, per i quali si applica il piano tariffario di riferimento.

 

4. Costi e Modalità di Pagamento

I Clienti che vorranno attivarsi al Servizio potranno farlo abbonandosi al costo di 2.99 euro/sett.. L’abbonamento è a tempo indeterminato. 
Il costo del Servizio in abbonamento sarà addebitato sul conto telefonico in caso di abbonamento o sul credito telefonico in caso di prepagato. L’acquisto del Servizio è riservato ai Clienti maggiorenni.
Il Servizio in abbonamento offrirà:

L’elenco completo, periodicamente aggiornato, dei Servizi accessibili attraverso l’App TIM SMART KID sarà visualizzabile all’interno dell’Applicazione stessa.

L’applicazione del Regolamento UE n. 2017/1128, del 14 Giugno 2017,  consente al Cliente abbonato al Servizio TIM Smart Kid di poter fruire – nell’ambito del territorio dei paesi UE –di tutti i contenuti a catalogo, tramite accesso mobile. Per clienti abbonati al Servizio TIM Smart Kid  si intendono i Clienti attivi in ambito mobile TIM con il  Servizio attivo. I clienti TIM Smart Kid  che accedono all’applicazione e sottoscrivono l’abbonamento al Servizio vengono riconosciuti tramite il proprio numero di cellulare (MSISDN). Il Paese di residenza è individuabile dal numero di cellulare e dal documento di identità che il Cliente ha rilasciato a TIM in fase di assegnazione della Carta SIM. Il Cliente TIM che accede all’applicazione per la fruizione del Servizio sulla rete mobile TIM utilizza APN Telecom. L’indirizzo IP assegnato durante la sessione è sempre italiano (in quanto fornito dal proprio operatore) anche se l’accesso avviene dall’estero, nell’ambito del territorio UE.

La fruizione dei contenuti fuori dal territorio Italia non saranno in zero rating (funzionalità valida solo in Italia) e quindi prevederà il consumo di GB in base al proprio piano tariffario di riferimento.

Ai sensi e per gli effetti dell'art. 1456 c.c., in caso di mancato pagamento degli importi dovuti a Telecom Italia relativamente al Servizio, Telecom Italia avrà la facoltà di risolvere il presente contratto, mediante invio di SMS inviato al Cliente con un preavviso di 7 giorni. Con detta risoluzione, il Cliente avrà l'obbligo di corrispondere a Telecom Italia gli importi dovuti fino alla data dell'avvenuta risoluzione comprensivi degli interessi di mora, fatto salvo il diritto di Telecom Italia al risarcimento del maggior danno subito.

 

5. Adesione, utilizzo e revoca di TIM SMART KID

1. Al Cliente, previa lettura e accettazione di tutte le clausole del presente Contratto, sarà consentito di scaricare (download) dagli store dedicati, l’applicazione TIM SMART KID per la fruizione dei Servizi in essa disponibili. Il download potrà essere soggetto alla corresponsione dei costi di connessione per il traffico di navigazione che verrà tariffato secondo l’offerta dati attiva sulla linea del Cliente stesso o, in assenza, secondo la tariffa base di navigazione (le informazioni sull’offerta dati attiva o sulla tariffa base di navigazione sono consultabili per i Clienti TIM Consumer sul sito www.tim.it o contattando il Servizio Clienti 119. Il Cliente si impegna ad utilizzare l’applicazione TIM SMART KID esclusivamente per scopi leciti e ammessi dalle disposizioni di legge di volta in volta applicabili, dagli usi e consuetudini, dalle regole di diligenza ed in ogni caso senza ledere qualsivoglia diritto di terzi. L’utilizzo dei Servizi attraverso TIM SMART KID è riservato esclusivamente ai Clienti intestatari delle Carte SIM TIM . È consentito l’accesso ai Servizi ad un solo Cliente per ogni Carta SIM. L’adesione al Contratto non è trasferibile a terzi.

2. Le condizioni di utilizzo dei Servizi, oggetto del presente Contratto, integrano e, per quanto in esse previsto, derogano alle disposizioni riportate, in caso di Clienti TIM Consumer, nelle Norme d’Uso della TIM Card o nelle Condizioni generali di abbonamento ai servizi mobili di Telecom. Pertanto, per tutto quanto non espressamente disciplinato nel presente Contratto, restano vigenti e si applicano le suddette disposizioni e condizioni (consultabili sul sito www.tim.it e disponibili nei negozi TIM) che ne costituiscono parte integrante e sostanziale.

3. L’accesso all’applicazione TIM SMART KID potrà essere revocato, con conseguente risoluzione del presente Contratto e cessazione dei Servizi attivi: i) in caso di cessazione, per scelta o responsabilità del Cliente, del servizio radiomobile abbinato alla Carta SIM; ii) in caso di richiesta di portabilità del numero telefonico ad altro operatore mobile; iii) se, a seguito di subentro, il Cliente non sia più titolare della Carta SIM su cui i Servizi sono stati utilizzati; iv) ove venga meno anche uno solo dei requisiti elencati all’art. 2.

 

6. Durata e recesso

6.1 Il presente Contratto si intende sottoscritto a tempo indeterminato a decorrere dalla data di attivazione del Servizio in abbonamento, avvenuta con sms di conferma attivazione inviato da TIM al Cliente.

6.2 il Cliente può recedere dal Contratto mediante richiesta di cessazione del Servizio TIM SMART KID effettuata:

6.3 TIM potrà recedere dal Contratto in qualunque momento, comunicandolo preventivamente al Cliente con un preavviso di almeno 30 giorni, attraverso i mezzi di comunicazione che riterrà più opportuni.

6.4 Il Cliente, qualora sia un consumatore ai sensi dell'art. 3 lett. a) del D. Lgs. 206/05 (Codice del Consumo), così modificato con efficacia a partire dal 13 giungo 2014 dal D.Lgs. 21 febbraio 2014, n. 21 , ed abbia richiesto di aderire al Servizio, accetta espressamente, che non potrà esercitare il diritto di recesso di cui all’art. 52 del citato Codice del Consumo, in quanto trova applicazione l’esclusione prevista alla lett. o) dell’art. 59 tema di “Eccezioni al diritto di recesso” previsto in caso di fornitura di contenuto digitale mediante un supporto non materiale, fatto salvo quanto previsto nel successivo articolo 6.5.

6.5 il Cliente  che ha sottoscritto il Servizio, in conformità alle disposizioni normative in materia di contratti a distanza e di contratti negoziati fuori dei locali commerciali, potrà esercitare anche il diritto di recesso nelle forme e modalità previste dagli articoli 52 e seguenti del D.lgs. 206/2005 (Codice del Consumo) entro il termine di 14 (quattordici) giorni dalla data di attivazione del Servizio in abbonamento. Nello specifico, il Cliente  dovrà i) accedere al link vai.tim/tskdact, ii) selezionare il tasto ‘DISATTIVA ABBONAMENTO’ nella sezione “Area dei Grandi” presente nell’applicazione, iii) contattare il Servizio Clienti di TIM 119 (per Clienti Consumer) o 191 (per Clienti Affari), manifestando espressamente la volontà di recedere dal Servizio. TIM rimborsa, entro 14 giorni dalla data di ricezione della richiesta di recesso, gli eventuali pagamenti effettuati dal Cliente tramite le medesime modalità dallo stesso utilizzate, salvo diverse indicazioni. Qualora il Cliente  abbia richiesto espressamente di attivare il Servizio in abbonamento durante il periodo di recesso di 14 giorni sopra indicato ed il Servizio sia stato effettivamente attivato da TIM entro detto termine, con ricezione da parte del Cliente del sms di conferma attivazione di cui al 6.1, il Cliente   sarà tenuto al pagamento degli eventuali costi correlati al Servizio fruito, ovvero sarà tenuto a corrispondere i costi relativi al periodo intercorrente tra la data di attivazione del Servizio e la data di recesso.

7. Clausola risolutiva espressa
Telecom Italia si riserva la facoltà di risolvere di diritto il presente Contratto, ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 1456 c.c., mediante un SMS inviato al Cliente, in caso di inadempimento anche soltanto di una delle obbligazioni contenute negli artt. 4 (Costi e modalità di pagamento), 5 (Adesione, utilizzo e revoca), 9 (Responsabilità e Manleva), fatto comunque salvo il diritto al risarcimento dei danni eventualmente subiti.

 

8. Modifiche contrattuali
Telecom Italia si riserva il diritto di modificare, integrare il presente Contratto, o parti di esso, in qualsiasi momento, dandone preventiva comunicazione al Cliente, con un preavviso di 30 giorni. Le modifiche o le integrazioni contrattuali si intenderanno integralmente accettate dal Cliente in caso di mancato esercizio del diritto di recesso entro la data di entrata in vigore delle modifiche o delle integrazioni contrattuali. Il Cliente ha facoltà di recedere in qualunque momento, senza alcuna penalità, all’interno dell’App nella sezione dedicata “Area dei Grandi” o contattando il Servizio Clienti TIM al numero 119 (per Clienti Consumer) o il 191 (per Clienti Affari).

 

9. Responsabilità e Manleva

1.Telecom Italia non assume nei confronti del Cliente alcuna responsabilità contro i danni, di qualsiasi tipo e natura, che lo stesso dovesse subire a causa della perdita o della violazione di dati personali, per cause imputabili a terzi o al Cliente, a titolo esemplificativo per mancata osservanza degli obblighi del Cliente di cui al presente Contratto.

2.Il Cliente prende atto e accetta che il Servizio potrà essere sospeso o interrotto, a titolo esemplificativo, in caso di congestione e/o sovraccarico del sistema, nonché di effettuazione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria.

Telecom Italia non risponde di ritardi nell'erogazione del Servizio dovuti a cattivo funzionamento, manomissioni o interventi illeciti ad opera di terzi sul Servizio o su apparecchiature utilizzate da Telecom Italia; manomissioni o interventi sugli apparati di connessione, che rientrano nella disponibilità del Cliente, effettuati da quest'ultimo o da terzi; errata utilizzazione del Servizio e/o dell’Applicazione TIM SMART KID da parte del Cliente; malfunzionamento/configurazioni errate degli apparati di connessione utilizzati dal Cliente.

3. Resta comunque inteso che Telecom Italia si riserva la possibilità di interrompere l’utilizzo del Servizio, in qualunque momento e senza alcun preavviso, nel caso in cui il medesimo sia oggetto di malfunzionamento ed eventuale interferenza con il servizio radiomobile offerto tramite la SIM, ovvero non garantiscano i necessari requisiti di sicurezza.

4. Il Cliente si impegna a manlevare Telecom Italia da ogni e qualsiasi pretesa che dovesse essere avanzata da terzi per qualsiasi violazione di norme di legge che dovesse essere commessa dallo stesso Cliente in relazione al servizio oggetto del presente Contratto.

 

10. Trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE 2016/679

I dati personali del Cliente saranno trattati da Telecom Italia in qualità di Titolare del trattamento nel rispetto delle disposizioni dettate dal Regolamento UE 2016/679 esclusivamente per fornire l’App TIM SMART KID e il servizio oggetto del presente Contratto per le finalità e secondo le modalità descritte nell’informativa resa, insieme al presente documento, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE/2016/679.

 

11. Controversie, Foro e legge applicabile

1. Il presente Contratto è regolato dalla Legge Italiana, a prescindere dalla nazionalità, residenza e/o domicilio del Cliente e/o dell’Utilizzatore Finale.

2. La competenza esclusiva, per qualsiasi controversia dovesse insorgere tra il Cliente e Telecom Italia S.p.A. circa l’interpretazione, l’esecuzione, la validità, l’efficacia e la risoluzione del presente Contratto e in generale tutte le controversie sui conseguenti diritti disponibili delle Parti, anche di natura risarcitoria, saranno devolute al Foro del luogo di residenza o di domicilio del Cliente ubicato in territorio italiano.

 

CONDIZIONI DI LICENZA D’USO DELL’APPLICAZIONE TIM SMART KID

Il presente accordo di licenza, come definito nei "Termini e condizioni", è un accordo tra il Cliente (di seguito ”Cliente"), e Telecom Italia S.p.A.,  con sede in Via Gaetano Negri 1, 20123 Milano (nel seguito denominata "Telecom" o il "Licenziante") per l’accesso ai servizi di video, giochi, favole e audiolibri tramite l’applicazione TIM SMART KID.

Telecom e il Cliente sono anche dette, congiuntamente, "Parti".

 

AVVISO PER L'UTENTE - IMPORTANTE

L'uso da parte del Cliente  del programma per elaboratore relativo all'applicazione TIM SMART KID di Telecom Italia (nel seguito denominato "Programma") che consente , attraverso la sua installazione (download) su di un apparato smartphone l'accesso a determinati servizi video, giochi, favole e audiolibri (di seguito "Servizio"), erogati da Telecom Italia, è soggetto alle presenti Condizioni di Licenza (la "Licenza") in aggiunta ai "Termini e condizioni per l'accesso ai servizi tramite TIM SMART KID che il Cliente è tenuto ad accettare per accedere al Servizio (nel seguito collettivamente anche denominate "Condizioni").

 

Il Cliente  è pregato di leggere attentamente i termini e le condizioni contenute nel presente accordo di licenza che disciplinano l'utilizzo, da parte del Cliente, del Servizio nonché di qualsiasi altro materiale ad esso associato, ossia software, documentazione ed ogni informazione relativa (collettivamente “App TIM SMART KID").

La conferma della presa visione di termini e condizioni del Servizio e dell'informativa sulla privacy e, in ogni modo, l'operazione di scaricamento, installazione e/o utilizzo dell'APP TIM SMART KID da parte del Cliente  costituisce accettazione espressa delle Condizioni. Nel caso in cui il Cliente  non accetti le Condizioni deve selezionare il tasto “ANNULLA" ed astenersi dall'installare, accedere, o altrimenti usare qualsiasi parte della “App TIM SMART KID".

 

1. Concessione di Licenza.

Subordinatamente al rispetto da parte del Cliente  delle Condizioni, il Licenziante concede al Cliente  licenza limitata, non sublicenziabile, personale, non esclusiva, revocabile e non trasferibile (nel seguito denominata "Licenza") di usare la App TIM SMART KID al solo scopo di accedere al catalogo dei contenuti per bambini, e fruire del Servizio. I diritti d’uso concessi con la presente Licenza sono concessi in licenza e non venduti o trasferiti al Cliente.

 

2. Obblighi e Divieti per l’Utente - Riservatezza

Ferma restando la generalità della riserva dei diritti di cui all’articolo 3 è, in particolare, fatto divieto al Cliente di:

(a) usare il Programma oppure la App TIM SMART KID per fini diversi da quelli consentiti dalle Condizioni;

(b) copiare o riprodurre la App TIM SMART KID in tutto o in parte, eccetto per una sola copia di riserva dell’App TIM SMART KID in forma leggibile dal computer al solo fine di evitarne la perdita in caso di guasti (copia di back-up); tale copia sarà soggetta alle presenti Condizioni e non potrà essere usata che in sostituzione della copia perduta;

(c) modificare, adattare, tradurre, trasmettere, pubblicare, trascodificare, decompilare o disassemblare la App TIM SMART KID in tutto o in parte, o altrimenti di sottoporre la App TIM SMART KID ad altri processi di analisi del suo codice e della sua struttura logica (c.d. “reverse engineering”), fatto salvo quanto espressamente previsto da norme inderogabili di legge;

(d) incorporare e/o connettere la App TIM SMART KID, in tutto o in parte, in/con altri programmi la cui licenza d’uso e/o di distribuzione sia condizionata alla rivelazione e/o distribuzione a terzi del relativo codice sorgente e/o alla concessione a terzi di diritti di modifica sugli stessi, in un modo tale da rendere anche la App TIM SMART KID soggetto a tali condizionamenti di licenza;

(e) cedere, prestare, locare, noleggiare, sub-licenziare, vendere, distribuire, mettere a disposizione o altrimenti trasferire la App TIM SMART KID, in tutto o in parte, a terzi o consentirne l’uso da parte di terzi;

(f) rimuovere o in qualsiasi modo cancellare dalla App TIM SMART KID qualsiasi marchio, nome commerciale, indicazione di copyright o altra notazione di riserva di diritti ivi apposta o contenuta, che l’Utente è tenuto a riprodurre su eventuali copie, anche parziali, dell'App TIM SMART KID fatte dall’Utente, fermo restando le limitazioni del punto (b) che precede;

(g) sviluppare prodotti o applicazioni software basate sulla App TIM SMART KID o che facciano in qualsiasi modo uso della stessa ;

(h) usare la App TIM SMART KID per sviluppare o diffondere virus informatici, malware o simili applicazioni;

(i) esportare la App TIM SMART KID o parti di essa in violazione delle leggi sul controllo delle esportazioni.

È a carico del Cliente  qualunque costo di connessione relativo al download dell’App TIM SMART KID e per l’utilizzo dell’App TIM SMART KID.

Il Cliente  prende atto e conviene che la App TIM SMART KID contiene informazioni segrete di Telecom Italia e/o dei suoi danti causa, ivi incluse a titolo esemplificativo i relativi codici sorgente ed oggetto dell’App, qualsiasi informazione sui codici e/o sulla struttura logica dell’App , e/o sulle tecniche, sulle metodologie in esso incorporate o su cui esso è basato e, fermi restando i divieti del punto (c) che precede, il Cliente  si impegna a mantenere segrete e a non svelare dette informazioni e contenuti a terzi, senza il preventivo consenso scritto di Telecom Italia.

 

3. Riserva di Diritti

l’App TIM SMART KID fornita al Cliente  e ogni suo miglioramento, versione modificata o aggiornamento resi disponibili dal Licenziante, così come i relativi diritti d'autore e ogni altro diritto di proprietà intellettuale o industriale, sono di proprietà esclusiva del Licenziante e/o dei suoi danti causa.

Il Cliente  dichiara e riconosce che i loghi, i simboli identificanti i prodotti e servizi ed i relativi diritti di marchio e di copyright sono di titolarità esclusiva del Licenziante e/o dei suoi danti causa e che la App TIM SMART KID può contenere e/o essere contraddistinta da tali marchi e segni distintivi che sono di titolarità del Licenziante e/o dei suoi danti causa e qualsiasi uso degli stessi senza il consenso scritto del Licenziante e/o dei suoi danti causa non è consentito. Il Cliente  non ottiene, a causa del presente contratto o delle Condizioni o per altra ragione, alcun diritto relativamente a tali marchi e segni distintivi.

Il Cliente  non acquista alcun titolo o diritto sull’App TIM SMART KID ad eccezione della Licenza espressamente concessa all’art. 1 subordinatamente al rispetto da parte del Cliente delle Condizioni.

 

4. Garanzie – Responsabilità

La App TIM SMART KID è resa disponibile e concessa in Licenza al Cliente "nello stato in cui si trova".

Fatte salve le norme inderogabili di legge, il Licenziante e/o dei suoi danti causa non danno nessuna garanzia sull’App TIM SMART KID, espressamente escludono tutte le garanzie, implicite ed esplicite e declinano qualsiasi responsabilità verso il Cliente e/o terzi per danni diretti, indiretti o di qualsiasi altra natura, comunque originati o derivati dall’App TIM SMART KID, dal suo uso o dal mancato uso.

Il Cliente  si assume ogni responsabilità circa la scelta e l’uso dell’App TIM SMART KID e la rispondenza della stessa alle proprie esigenze ed aspettative.

Il Cliente  si assume, altresì, ogni responsabilità per i danni diretti e indiretti, anche a terzi, che dovessero derivare a Telecom Italia dall'uso illegale che il Cliente  stesso faccia del App TIM SMART KID.

Il Cliente  prende atto ed accetta che la richiesta di attivazione del Servizio su di una numerazione intestata ad un soggetto che non abbia concesso l'autorizzazione all'utilizzo della stessa numerazione per l'attivazione del Servizio, può avere conseguenze di natura civile e/o, se del caso, penale, a carico del Cliente  non autorizzato.

 

5. Manleva

Il Cliente  accetta di manlevare e di tenere indenne Telecom Italia e le società sue controllate e collegate, i relativi dirigenti e dipendenti, da qualsiasi pretesa di danno o contestazione dovesse essere avanzata nei loro confronti da terzi a causa dell’utilizzo dell’App TIM SMART KID e dei servizi in essa contenuti da parte del l’Utente in violazione di qualunque norma di legge.

 

6. Cessione

Il Cliente prende atto che né la presente Licenza né alcuno dei suoi diritti e/o obblighi stabiliti dalle Condizioni, può essere ceduto a terzi senza il preventivo consenso scritto del Licenziante

 

7. Durata - Termine della Licenza - 

La presente Licenza decorre dalla data in cui il Cliente installa la App TIM SMART KID sull’apparato smartphone, accettando espressamente le Condizioni e resterà in vigore fino alla sua risoluzione e/o recesso. La presente licenza è collegata funzionalmente al servizio radiomobile abbinato alla Carta SIM, pertanto nell'ipotesi in cui quest'ultimo venga meno per qualsivoglia causa o ragione, cesserà automaticamente anche la presente Licenza.

Il Cliente potrà recedere dal contratto in qualsiasi momento interrompendo l’uso del Servizio disinstallando l’APP TIM SMART KID.

 

8. Clausola risolutiva espressa

La presente Licenza si risolverà automaticamente, ai sensi dell’articolo 1456 del c.c., nel caso in cui il Cliente  compia delle attività non consentite dalla Licenza di cui agli artt. 2, 3, 4 e 6.  Alla cessazione della Licenza, per qualsiasi causa intervenuta, il Cliente si asterrà da qualsiasi ulteriore utilizzo dell’Applicazione e procederà alla cancellazione dell’eventuale copia di riserva dell’Applicazione.

Ai sensi e per gli effetti di cui agli articoli. 1341 e 1342 c.c., il Cliente approva specificatamente le seguenti clausole: Art. 2  “Obblighi e divieti per il Cliente”, Art. 3 “Riserva di diritti” ; Art. 4 “Garanzie e Responsabilità”,  Art. 6 “Cessione” Art. 8 “Clausola  risolutiva Espressa”.

                                                                                                                                    TIM s.p.a. 

 

 

Privacy

 

Informativa ai sensi della normativa sulla protezione dei dati personali

Ai sensi del Regolamento 2016/679/UE (Regolamento generale sulla protezione dei dati – di seguito GDPR) e delle disposizioni  del D.Lgs. 196/2003 (il c.d. Codice privacy), TIM S.p.A., nel seguito TIM, Le fornisce l’Informativa riguardante il trattamento dei Suoi dati personali in relazione all’Applicazione TIM Smart Kid (di seguito “App”).

 

1) Finalità per le quali il trattamento dei dati del cliente è necessario

 I dati personali del Cliente (numero di telefono su cui avviene l’addebito del servizio) saranno trattati da TIM per le seguenti finalità:

  1. a) attivazione ed erogazione dell‘App; b) assistenza e gestione di eventuali reclami. C) statistiche di diagnostica e tracciamento sull’utilizzo del servizio d) fatturazione

TIM, inoltre, potrà trattare alcuni dati riferiti al bambino (nome/nick name, età, genere) forniti dal Cliente in fase di creazione del profilo di gioco creato per il bambino stesso, solo ed esclusivamente per l’erogazione del servizio e per il miglioramento della user experience e la fruizione del catalogo contenuti.

Oltre che per le finalità sopra descritte, i Suoi dati personali potranno essere trattati da TIM per far valere o difendere un proprio diritto in sede giudiziaria, nonché per adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie e da disposizioni delle Autorità di vigilanza del settore.

Il conferimento dei dati è necessario per il conseguimento delle finalità di cui sopra; il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrebbe avere come conseguenza l’impossibilità di erogare il servizio richiesto.

 

2) Modalità e logica del trattamento

Il trattamento dei dati sarà effettuato manualmente e/o attraverso strumenti informatici e telematici, con logiche di organizzazione ed elaborazione dei dati, correlate alle finalità sopra indicate e, comunque, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza dei dati. In particolare le categorie dei suddetti dati personali saranno trattati e memorizzati localmente sul dispositivo oppure in remoto sui sistemi di back-end.

 

3) Conservazione dei dati personali

TIM conserverà i Suoi dati personali, inclusi quelli relativi ai log di tracciamento degli accessi e delle attività per un periodo di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati, nonché per il periodo previsto per legge a fini amministrativi, di gestione di eventuali reclami, contenziosi.4) Titolare, Data Protection Officer e categorie di persone autorizzate al trattamento dei dati in TIM.

Il Titolare del trattamento dei Suoi dati personali è TIM S.p.A., con sede in via Gaetano Negri, n. 1 - 20123 Milano.

TIM ha nominato un Data Protection Officer per il Gruppo Telecom Italia, domiciliato presso TIM, via Gaetano Negri, n. 1 - 20123 Milano, e contattabile inviando una e-mail al seguente indirizzo: dpo.clienticonsumer.tim@telecomitalia.it. L’elenco aggiornato dei dati di contatto del Data Protection Officer è consultabile sul sito www.telecomitalia.com, link privacy.

I Suoi dati personali saranno trattati dai dipendenti delle Funzioni owner dell’App nonché le funzioni di Customer Care, Commerciale, Marketing, Fatturazione, Antifrode e Funzioni tecnico/operative. I dipendenti sono stati autorizzati al trattamento dei dati personali ed hanno ricevuto, al riguardo, adeguate istruzioni operative.

 

5) Categorie di soggetti terzi ai quali i dati potrebbero essere comunicati in qualità di Titolari o che potrebbero venirne a conoscenza in qualità di Responsabili

Oltre che dai dipendenti di TIM, alcuni trattamenti dei Suoi dati personali potranno essere effettuati anche da soggetti terzi, ivi incluse le Società del Gruppo Telecom Italia, ai quali TIM affida talune attività (o parte di esse) per perseguire le finalità di cui al punto 1). Tali soggetti terzi potrebbero essere stabiliti anche all’estero, in Paesi Ue o extra Ue; in quest’ultimo caso, il trasferimento dei dati è effettuato in virtù dell’esistenza di una decisione della Commissione europea circa l’adeguatezza del livello di protezione dei dati del Paese extra UE oppure sulla base delle appropriate e opportune garanzie previste dagli artt. 46 o 47 del GDPR (es. sottoscrizione delle “clausole tipo” di protezione dei dati adottate dalla Commissione europea) o degli ulteriori presupposti di legittimità al trasferimento previsti dall’art. 49 del GDPR (es. esecuzione del contratto richiesto o già in essere, consenso del cliente). Tali soggetti opereranno in qualità di Titolari autonomi o saranno designati Responsabili del trattamento e sono essenzialmente ricompresi nelle seguenti categorie: a)Soggetti ai quali TIM affida la realizzazione, la manutenzione di impianti, sistemi informatici/telematici e collegamenti e/o la consegna, l’installazione, la manutenzione di apparati e prodotti; b) Soggetti (es. call center) ai quali TIM affida attività di assistenza c) Consulenti; d) Società che effettuano ricerche di mercato e sondaggi; e) Autorità di vigilanza (es. AGCom, AGCM, Garante privacy) ed ogni altro soggetto pubblico legittimato a richiedere i dati.f) fornitori a cui TIM affida lo sviluppo e/o la gestione della App 6) Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

Lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che la riguardano e di esercitare gli altri diritti previsti (es. chiedere l’origine dei dati, la rettifica dei dati inesatti o incompleti, la limitazione del trattamento, la cancellazione o l’oblio, la portabilità dei dati, opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi), contattando l’indirizzo e-mail dpo.clienticonsumer.tim@telecomitalia.itInfine, Lei ha il diritto di proporre un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.

 

                                                                                                                                    TIM s.p.a. 

 

Terminali compatibili

 

Windows – Tablet

Windows - Smartphone

Caratteristiche minime

La funzionalità "App Corner" (suggerita nel tutorial) non sarà più disponibile con l’aggiornamento di Windows 10 Mobile, "Redstone 2", rilasciato in Aprile 2017.

iPhone

Per una migliore esperienza si consiglia iOS 8 o superiore

iPad

Per una migliore esperienza si consiglia iOS 8 o superiore

Android - Tablet

Caratteristiche minime

Per una migliore esperienza si consiglia Android 5.0 o superiore

Android - Smartphone

Per una migliore esperienza si consiglia Android 5.0 o superiore

Sui seguenti device sono state riscontrate delle anomalie:

Android - Smartphone e Tablet con chipset Intel
Sui dispositivi Android con chipset Intel, è possibile riscontrare la perdita di elementi quali locandine o pulsanti. Nel caso, si consiglia di riavviare l'app. Di seguito la lista dei principali device: